Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Desideri ricevere informazioni? CLICCA QUI...

Via R. Misasi, 96 - 87100 - Cosenza (CS) Italia
Telefono e Fax: (+39) 0984 28165 / (+39) 0984 28941
Mail: peruginilab@gmail.com

Laboratorio di Microbiologia e Virologia

L’evoluzione epidemiologica, la ricomparsa patologie date per sconfitte, ceppi virali con nuovi meccanismi di resistenza richiedono competenze qualificate e tecnologia adeguata in uno specifico assetto organizzativo dei servizi in ambito microbiologico.

Il Laboratorio di Microbiologia e Virologia effettua le seguenti tipologie di esami:

  • Indagini batteriologiche e micologiche (esami colturali)
    Vengono eseguite su ogni tipo di campione biologico, allo scopo di evidenziare la presenza di germi, identificarli e determinare la loro sensibilità agli antibiotici.
  • Indagini parassitologiche
    Vengono eseguite su vari campioni biologici.
  • Indagini sieroimmunologiche
    Vengono generalmente eseguite su campioni di sangue per determinare la presenza, la classe e la quantità di anticorpi circolanti, allo scopo di:
    • valutare lo stato immunologico del paziente
    • porre diagnosi "indiretta" di infezioni pregresse o in atto.
  • Indagini di biologia molecolare
    Vengono eseguite allo scopo di rilevare la presenza di acidi nucleici appartenenti ad agenti patogeni responsabili di malattie infettive.

ALCUNE INDICAZIONI GENERALI

I referti degli esami, in base alla Legge 675/96 vengono consegnati in busta chiusa e devono essere ritirati personalmente. Oppure basterà ritirare i referti utilizzando la funzione di RITIRO ON LINE messa a disposizione sul sito del Laboratorio Analisi Cliniche Perugini.

La raccolta dei materiali per le indagini batteriologiche deve:

  • avvenire prima dell’inizio della terapia antibiotica. Se il paziente è in trattamento con antibiotici e non è possibile interrompere la terapia, occorre avvertire il laboratorio
  • essere effettuata sterilmente in quanto il microbiologo non è in grado di distinguere, se non in casi particolari, se i microrganismi isolati siano gli agenti causali del processo morboso, o se rappresentino una flora da inquinamento. I microrganismi presenti nell’ambiente possono contaminare i campioni.

Il trasporto dei campioni in Microbiologia deve avvenire in tempi e condizioni che non alterino le caratteristiche del materiale patologico: la prolungata conservazione del campione può causare la morte dei batteri meno resistenti o talune specie possono moltiplicarsi a spese di altre.
I contenitori devono essere ben chiusi, per evitare la dispersione di liquidi o materiale. In caso di tappo a vite, assicurarsi che la chiusura sia il più possibile ermetica. Il liquido o il materiale non devono eccedere la capacità del contenitore.

 

 



Via R. Misasi, 96 - 87100 - Cosenza (CS) Italia
Telefono e Fax: (+39) 0984 28165 / (+39) 0984 28941
Mail: peruginilab@gmail.com
Partita IVA: 01781350788 - Numero R.E.A. CS- 236564

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo
© Copyright - 2020 - Tutti i diritti riservati






Powered by



Contatore sito


Search