Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

        

 

itenfrderues

Desideri ricevere informazioni? CLICCA QUI...

Via R. Misasi, 96 - 87100 - Cosenza (CS) Italia
Telefono e Fax: (+39) 0984 28165 / (+39) 0984 28941
Mail: peruginilab@gmail.com

News

Cistite in Gravidanza

La cistite è un disturbo piuttosto frequente nella popolazione femminile, e ancor di più in quella in dolce attesa. Infatti, ad un'innata predisposizione fisiologica - data da un'uretra vicina al meato vaginale, prossima all'ano e più corta di quella maschile - durante la gravidanza si aggiungono vari fattori predisponenti.

Cause

La cistite, ovvero l'infiammazione della parete vescicale, è favorita dalle modificazioni ormonali della gravidanza, poiché il rialzo del progesterone induce il rilassamento della muscolatura liscia, diminuendo anche il tono dell'uretere e dell'uretra con conseguente rallentamento del flusso urinario (minor azione dilavante dell'urina).

In gravidanza, un ulteriore fattore predisponente è rappresentato dalla compressione meccanica esercitata dall'utero in crescita sull'uretere; soprattutto negli ultimi mesi di gestazione, tale fenomeno ostacola il completo svuotamento della vescica. Si aggiunge a tutto ciò la ricchezza nelle urine di substrati nutritivi per i germi, incluso a volte il glucosio se è presente diabete gestazionale.

Tutti questi fattori, oltre agli elementi anatomici citati nella parte introduttiva, facilitano l'attecchimento dei germi vaginali o intestinali (Escherichia coli) che risalgono nell'uretra; tale colonizzazione può essere favorita dai rapporti sessuali, specie se non protetti, e da una cattiva igiene intima.
 
Sintomi

I sintomi della cistite in gravidanza sono essenzialmente riconducibili alla difficoltà nell'emissione di urina, che viene eliminata goccia a goccia, al dolore e bruciore durante la minzione, al bisogno di urinare spesso con sensazione di incompleto svuotamento vescicale, e talvolta a perdita di sangue nelle urine. Anche nelle donne in gravidanza si può avere presenza di batteriuria asintomatica, cioè una infezione urinaria priva di sintomi.

Rischi e Complicazioni

La cistite e la batteriuria, siano esse sintomatiche o prive di sintomi, devono essere sempre trattate, poiché è stato dimostrato un lieve rialzo di incidenza di pielonefriti (infezioni renali), a loro volta associate ad un modesto incremento delle nascite premature e alla riduzione del peso e dello sviluppo generale del nascituro. Nonostante il rischio sia basso, è essenziale trattare in maniera adeguata eventuali cistiti che dovessero svilupparsi durante la gestazione.

Per allontanare il rischio di complicanze, considerate anche le frequenti recidive, si consiglia di eseguire un'urinocoltura almeno 1 volta al mese fino al termine della gravidanza. Lo stesso esame viene generalmente eseguito con finalità di screening intorno alla 16a settimana di gestazione. Se l'urinocoltura risulta negativa, non è necessario ripetere l'esame, a meno che sussista una storia di precedenti infezioni delle vie urinarie o che successivamente insorgano i sintomi tipici della cistite.

Ai primi sintomi che possono indirizzare verso una cistite durante la gravidanza rivolgersi al proprio medico per eseguire un esame delle urine ed un'urinocoltura.

Per consultare la sezione: ESAMI DI INTERESSE GINECOLOGICO, clicca qui...

 

 

 

 



Via R. Misasi, 96 - 87100 - Cosenza (CS) Italia
Telefono e Fax: (+39) 0984 28165 / (+39) 0984 28941
Mail: peruginilab@gmail.com
Partita IVA: 01781350788 - Numero R.E.A. CS- 236564

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo
© Copyright - 2021 - Tutti i diritti riservati






Powered by



Contatore sito


Search