Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

        

 

itenfrderues

Desideri ricevere informazioni? CLICCA QUI...

Via R. Misasi, 96 - 87100 - Cosenza (CS) Italia
Telefono e Fax: (+39) 0984 28165 / (+39) 0984 28941
Mail: peruginilab@gmail.com

News

Cos'è la Pitiriasi versicolor

La Pitiriasi versicolor è un’infezione superficiale cutanea dovuta alla Malassetia furfur, lievito lipofilo che vive sulla cute normale e che in presenza di fattori predisponenti può essere causa di patologia. La Pitiriasi si manifesta con piccole macchie della pelle di vario colore, dal rosa al marrone, tondeggianti oppure ovalari e lievemente desquamanti, localizzate al tronco, alle braccia, al collo e al volto. Tali macchie della pelle diventano maggiormente visibili, dopo l’esposizione solare poiché appaiono più chiare della pelle abbronzata.

In età pediatrica si manifesta raramente nel primo anno di vita, soprattutto a livello della fronte e del collo, mentre diventa più frequente intorno all’epoca dello sviluppo puberale.

Non è una fra le malattie della pelle contagiose, in quanto la Malassezia è un saprofita abituale della cute dell’uomo e il suo habitat naturale è all’interno dei follicoli piliferi. Si è osservata una predisposizione familiare a manifestare malattie della pelle come questa. Il sospetto clinico di Pitiriasi versicolor può essere confermato dall’esame con luce di Wood, che evidenzia una fluorescenza giallastra a livello delle lesioni oppure dall’esame microscopico diretto della desquamazione cutanea.

La terapia delle infezioni da Candida e da Malassetia furfur consiste principalmente nell’uso di detergenti specifici e nell’applicazione di antimicotici topici. La Pitiriasi è spesso recidiva perché non è possibile effettuare un trattamento certamente eradicante in quanto il lievito è presente sulla cute di tutti, e in presenza di fattori predisponenti, è sufficiente che poche spore fungine tornino sulla cute per consentire alla Malassetia di crescere sulla superficie cutanea. I fattori predisponenti non sono ben conosciuti, ma si pensa che un’accentuata sudorazione e un aumento della secrezione di sebo, possano avere un’azione favorente.

Le recidive sono frequenti in primavera, può essere utile, pertanto, praticare, a scopo preventivo, una terapia con antimicotici topici (soluzioni schiumogene e creme) indipendentemente dall’osservazione delle lesioni cutanee in tale periodo.

Hai bisogno di un consulto? Prendi un appuntamento per una visita di controllo. Presso il Laboratorio di Analisi PERUGINI visita dottor Sergio Perugini, Specialista in Dermatologia e Venereologia.

Laboratorio Analisi Cliniche Perugini
Via R. Misasi, 96 - 87100 Cosenza (CS)
Telefono e Fax: (+39) 0984 28165 / (+39) 0984 28941
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito Web: laboratorioperugini.it
 

 

 

Pin It



Via R. Misasi, 96 - 87100 - Cosenza (CS) Italia
Telefono e Fax: (+39) 0984 28165 / (+39) 0984 28941
Mail: peruginilab@gmail.com
Partita IVA: 01781350788 - Numero R.E.A. CS- 236564

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo
© Copyright - 2021 - Tutti i diritti riservati






Powered by

 

 



Contatore sito




Search