In conformità con l'art. 10 Legge 675/96 sulla privacy, facciamo presente che sul nostro sito non vengono raccolti dati anagrafici dei Visitatori. Per offrire informazioni e servizi, rendere fruibile il sito web si utilizzano cookie tecnici, analitici e di terze parti. I cookie statistici aiutano il Titolare del sito web a capire come i visitatori interagiscono con il sito stesso raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare la relativa informativa cliccando sul pulsante LEGGI TUTTO.

        

 

itenfrderues

Desideri ricevere informazioni? CLICCA QUI...

Via R. Misasi, 96 - 87100 - Cosenza (CS) Italia
Telefono e Fax: (+39) 0984 28165 / (+39) 0984 28941
Mail: peruginilab@gmail.com

News

Vampate di calore in Menopausa

Le vampate di calore sono uno dei sintomi più conosciuti, odiati e temuti della menopausa. Questo genere di disturbo interessa mediamente il 70% delle donne e, sempre in linea generale, inizia a presentarsi intorno ai 47-48 anni d'età, insieme alle prime, importanti, variazioni del ciclo. Da questo momento in poi, le vampate di calore accompagneranno la vita della donna per almeno tre o quattro annate.

Ciò non toglie, ovviamente, che il fenomeno possa presentarsi anche prima di questa età, già a cavallo tra la terza e la quarta decade di vita. In modo particolare, le vampate si fanno generalmente più intense e fastidiose quando il temuto momento arriva anzitempo (si parla in questo caso di menopausa prematura, o menopausa precoce, che può essere naturale o conseguenza diretta dell'asportazione chirurgica delle ovaie o di una terapia antitumorale).

Cause
Disturbo tipico del climaterio, le vampate sono causate dall'irregolarità dei livelli di estrogeni e raggiungono il loro picco nei mesi successivi all'ultimo ciclo mestruale, salvo poi attenuarsi gradualmente dopo uno o due anni. Anche l'intensità e la frequenza delle vampate, similmente alla data con cui si presentano, non sono immuni da una certa variabilità individuale. Così, alcune donne possono entrare serenamente in menopausa senza avvertire alcun segno del disturbo, mentre in altri casi le vampate possono diventare uno scomodo compagno di vita anche per diversi anni dall'ultima mestruazione.

Intense e frequenti vampate di calore sono state messe in relazione ad una maggiore incidenza di disturbi dell'umore in menopausa, come ansietà e depressione, perdita del desiderio sessuale, disturbi del sonno e disturbi cognitivi (facile perdita di concentrazione e/o di memoria).

Sintomi
Nel descrivere i sintomi associati alle vampate, le donne sono solite usare espressioni varie e colorite. Spesso vengono descritte come una sensazione di calore che sale dal torace fino a far avvampare il viso ed il collo; ne consegue una sudorazione profusa che scompare dopo poco lasciando posto ai brividi. Durante una vampata, la temperatura cutanea sale notevolmente, passando nel giro di pochi minuti dai canonici 28-30 ai 34-35 gradi centigradi.

Presso il Laboratorio di Analisi Cliniche Perugini è possibile richiedere pacchetti di analisi del sangue ad un costo accessibile a tutti. Il servizio di esami del sangue offerto dalla nostra struttura copre tutte le esigenze, in particolare:

PACCHETTO DONNA PRE E POST MENOPAUSA

Analisi del sangue mirate consentono di conoscere i valori e di approntare, insieme al medico, una strategia che comprenda un’alimentazione controllata e l’uso di integratori, oltre che, se si ritiene, una terapia ormonale personalizzata che si rivela spesso fondamentale per il controllo dei sintomi della menopausa:

Vitamina B12
Magnesio
Vitamina D
Vitamina B9
Creatinina
Colesterolo totale
Hdl Colesterolo
Ldl Colesterolo
Triglieceridi
Glicemia
Uricemia
Tempo di Protrombina-Inr
Tempo di Tromboplastina Parziale Attivata
Sideremia-Ferro
Tsh
Elettroforesi Proteica
Got
Gpt
Calcio
Emocromo
Esame urine chimico fisico
Sangue occulto nelle feci

oltre al Pap test, esame molto efficace per la individuazione delle alterazioni delle cellule del collo dell’utero mediante il prelievo di una piccola quantità di secrezioni dal collo dell'utero.

 

 

 

 

 

Pin It

Desideri ricevere informazioni? CLICCA QUI...

Via R. Misasi, 96
87100 Cosenza (CS) Italia
Telefono e Fax: (+39) 0984 28165
(+39) 0984 28941

Mail: peruginilab@gmail.com



Via R. Misasi, 96 - 87100 - Cosenza (CS) Italia
Telefono e Fax: (+39) 0984 28165 / (+39) 0984 28941
Mail: peruginilab@gmail.com
Partita IVA: 01781350788 - Numero R.E.A. CS- 236564

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo
© Copyright - 2022 - Tutti i diritti riservati






Powered by

 

 



Contatore sito




Search