Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione

Via R. Misasi, 96 - 87100 - Cosenza (CS)
Telefono: (+39) 0984 28165
Mail: peruginilab@gmail.com

itenfrdeptrues

    
 

Laboratorio Analisi Cliniche Perugini

Sono eseguiti sul sangue, sulle urine e su altri materiali biologici esami di laboratorio a scopo diagnostico e preventivo. Gli esami eseguiti, sono: esami ematologici, analisi chimico cliniche, esami coagulometrici, ricerche allergiche, dosaggi ormonali esami di microbiologia, tossicologia e immunologia

Prelievi

Rate this item
(0 votes)

La Struttura effettua prelievi tutti i giorni, dalle ore 07.30 alle ore 12.30, il sabato dalle ore 07,30 alle ore 12.00. Analisi richieste con urgenza (si intende non l'urgenza di carattere sanitario ma l’urgenza dettata da esigenze di carattere personale) vanno concordate con il medico responsabile dell'ambulatorio. Gli esami di laboratorio vanno eseguiti al mattino a digiuno. Per la determinazione del colesterolo e dei trigliceridi é opportuno programmare il pasto serale, precedente l'esecuzione degli esami, escludendo da questo i grassi, formaggi, latte, salumi ecc.., ideale sarebbe un pasto esclusivamente a base di frutta e verdure. Un digiuno troppo prolungato prima dell'esecuzione degli esami é da evitare per la conseguente diminuzione della glicemia ed aumento della bilirubinemia.

Prelievi a domicilio

Prelievi a domicilio possono essere eseguiti su espressa richiesta dell’utente. Il personale dell'accettazione predisporrà un appuntamento con un infermiere professionale incaricato. La prestazione dovrà essere pagata dall'utente direttamente all'infermiere professionale al momento del prelievo.

COME PREPARARSI AL PRELIEVO
Indicazioni per prepararsi all’esame del sangue

PRELIEVO VENOSO

Raccolta di sangue prelevato solitamente dalle vene centrali dell’avambraccio (piega del gomito). Prima di effettuare qualsiasi prelievo del sangue è importante porre attenzione ad alcune piccole ma importanti regole affinché l’analisi del sangue sia il più possibile corretta. Fattori come il digiuno, la dieta, l’assunzione di farmaci, l'esercizio fisico, la postura del fisico, possono in misura diversa influenzare la buona riuscita dell’analisi. Si rende opportuno quindi convalidare alcuni semplici consigli per semplificare e facilitare l’operazione del prelievo e delle analisi. Le persone che sono a conoscenza di una loro particolare emotività sono pregate di informarne il Prelevatore affinché provveda ad eseguire il prelievo venoso in posizione distesa.

PRIMA DEL PRELIEVO

DIGIUNO: Il consiglio generale è che il paziente si presenti al prelievo a digiuno da almeno 8-12 ore, soprattutto per quelle analisi che vengono inficiate immediatamente dall’assunzione di cibo (glicemia, trigliceridi, amilasi, bilirubine, ecc.). Chiedere sempre al proprio medico di famiglia oppure al personale infermieristico e di Laboratorio le indicazioni specifiche. E’ concessa invece l’assunzione di acqua e di farmaci salvavita. Per le ricerche anticorpali e ormonali è concessa una piccola colazione (thè e qualche biscotto).

DIETA: Nei giorni che precedono il prelievo la dieta dovrebbe essere quanto più possibile abituale, evitando brusche variazioni dell’apporto calorico sia in eccesso che in difetto. In seguito alla riduzione drastica dell’apporto calorico (300/600 calorie/die), infatti, si è riscontrata una diminuzione del volume plasmatico del 30%. Questa alterazione induce rapidi cambiamenti nel sangue che le analisi rivelano. La dieta deve essere abituale anche qualitativamente ovvero con un apporto di carboidrati, proteine e grassi che segua la normale dieta personale; stessa cosa vale per l’assunzione di acqua che deve seguire l’assunzione abituale.

FARMACI: Esistono numerosi studi riguardanti l’effetto dei farmaci sui test di laboratorio. Le interferenze possono manifestarsi direttamente o indirettamente a livello analitico. Nel primo caso esse non sono sempre e completamente prevedibili nella loro entità per un’ampia serie di variabili individuali che determinano l’assorbimento, il metabolismo e l’eliminazione del farmaco. Non di tutti i farmaci in commercio sono sufficientemente noti gli effetti collaterali, né vengono analizzate ed indicate le eventuali interferenze a livello analitico. La più corretta preparazione del paziente agli esami ematochimici dovrebbe prevedere la mancanza assoluta e più prolungata possibile di qualsiasi trattamento farmacologico, tranne i farmaci salvavita e comunque sempre sotto consiglio medico. Il consiglio è sempre quello di chiedere al proprio medico di famiglia o specialista, e di leggere gli effetti eventuali interferenze a livello analitico indicate nel bugiardino del farmaco.

ESERCIZIO FISICO: Le variazioni delle attività enzimatiche e di alcuni analiti provenienti dalla muscolatura scheletrica in seguito all’esercizio fisico intensivo e protratto sono fenomeni attesi ed in genere da evitarsi immediatamente prima del prelievo o nelle 8-12 ore che lo precedono. Questa norma deve essere assolutamente osservata in caso di analisi delle urine per la determinazione della clearance della creatinina, del dosaggio del CPK e di tutti gli enzimi muscolari in genere.

POSTURA: Nel passaggio dalla posizione supina a quella eretta si modificano: il volume plasmatico, la concentrazione degli elementi figurati del sangue e di alcuni analiti quali ad esempio il calcio (3,43%), il magnesio, il fosforo, la bilirubina, le proteine totali, il ferro (10,93%), i trigliceridi (18,5%), il colesterolo, l’ LDL (34%) e le transaminasi (34%). La risposta individuale ai cambi posturali è assai variabile, probabilmente in rapporto al volume della massa plasmatica, al tasso proteico totale, alle situazioni attuali del tono vascolare e della entità della risposta endocrina. I dati riferiti suggeriscono l’opportunità che la preparazione del paziente prima del prelievo venga quanto più possibile standardizzata al fine di rendere possibile il corretto confronto fra i dati relativi di un paziente ricoverato (verosimilmente ottenuti da prelievi in posizione supina) e quelli relativi allo stesso paziente, ma ambulatoriale, con prelievi eseguiti da seduto. È stata quindi proposta come raccomandazione la posizione da seduto per almeno 10 minuti prima di effettuare i prelievi (10 minuti passano dal momento della chiamata da parte dell’infermiere, della preparazione delle provette e del materiale per effettuare il prelievo, e dall’esplorazione con palpazione per individuare la vena piu’ idonea.

DOPO IL PRELIEVO

Tenere il braccio disteso, la mano aperta e premere il cotone sul punto di prelievo, senza strofinare, per almeno 5 minuti. Consigliamo alle persone più emotive, alle donne in gravidanza, ai bambini o alle persone che eseguono il prelievo per la prima volta, di soffermarsi nella sala d’attesa del Laboratorio per alcuni minuti dopo il prelievo. Per qualsiasi disturbo accusato si prega di avvisare immediatamente il Personale in Servizio.

 

I nostri Pacchetti Check Up


Consulta i nostri pacchetti...
Per saperne di più telefona ai numeri:
(+39) 0984 28165 / (+39) 0984 28941

Convenzione iscritti CISL


Per saperne di più clicca qui...

Convenzione Piscina
Comunale di Cosenza


Per saperne di più clicca qui...

Richiedi Visita Specialistica


Vuoi contattarci? Compila questo form...

Se ci tieni alla tua salute
clicca qui...


Analisi di laboratorio, il lancio della campagna In Vitro Veritas

Convezione UniSalute

Convenzione Azieda Amica

Convezione Cassa Praesidium Famiglie

Convezione Assirete Srl

Convenzione Cassa Autonoma Medici e Odontoiatri

« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Contatore sito

 

 Powered by 



 

© - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01781350788
Numero R.E.A. CS- 236564

Scarica la nostra App

 



Telefono e Fax: (+39) 0984 28165 / (+39) 0984 28941
Mail: info@peruginilab.it
Vuoi contattarci? Clicca qui...

Ritiro Referti online

DOVE CI TROVI

Indirizzo
Via R. Misasi, 96
87100 - Cosenza (CS) Italia
Telefono e Fax
(+39) 0984 28165
(+39) 0984 28941 
Mail

info@peruginilab.it

Total Quality Management

Parcheggi offerti ai Clienti:
Autorimessa Bonofiglio
Via Riccardo Misasi, 79
Quick Parking
Piazza Carlo Bilotti

Certificazione UNI EN ISO