Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione

Via R. Misasi, 96 - 87100 - Cosenza (CS)
Telefono: (+39) 0984 28165
Mail: peruginilab@gmail.com

itenfrdeptrues

    
 

Recapiti

Laboratorio Analisi Cliniche Perugini S.r.l.

Via R. Misasi, 96 - 87100 - Cosenza (CS)

Telefono e Fax: (+39) 0984 28165
                          (+39) 0984 28941

Mail: info@peruginilab.it

Parcheggio gratuito

ll laboratorio offre gratuitamente ai propri Clienti la sosta dell'auto in due parcheggi:

AUTORIMESSA BONOFIGLIO - Via R. Misasi, 79

QUICK PARKING - Piazza Bilotti

entrambi a pochi passi da laboratorio

Orari

Orario Apertura Laboratorio
Lunedì - Venerdì: 07.30/13.00 - 16.00/18.00
Sabato: 07.30/13.00

Orario Servizio Prelievi
Lunedì - Venerdì: 07.30/12.30
Sabato: 07.30/12.00

Orario Ritiro Referti
Lunedì - Venerdì: 10.00/13.00 - 16.00/18.00
Sabato: 10.00/13.00

Come salvare l’abbronzatura

Notizie Giovedì, 16 Agosto 2018 18:02

Mantenere più a lungo possibile l’abbronzatura... come si fa? Ecco come fare con le giuste novità e i prodotti di stagione. Fai lo scrub senza paura: eliminando le cellule morte superficiali aiutiamo a l’epidermide a non diventare secca e opaca. E la tintarella ci guadagna, meno intensa, ma più luminosa. Aggiungi una goccia di autoabbronzante: si può avere un’aria solare anche se le vacanze estive sono state brevi o si è rimasti in città, scegliendo persino il grado di abbronzatura con il prodotto giusto.

Le ondate di calore si verificano quando si registrano temperature molto elevate per più giorni consecutivi, spesso associate a tassi elevati di umidità, forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione. Queste condizioni climatiche possono rappresentare un rischio per la salute della popolazione. Il caldo causa problemi alla salute nel momento in cui altera il sistema di regolazione della temperatura corporea.

Proprio come al mare, anche in alta quota è necessario utilizzare delle creme protettive. Anzi, il riflesso del sole sulla neve e sul ghiaccio rende ancora più pericolosa l’esposizione prolungata. Ma anche in estate è assolutamente consigliata, soprattutto nei primi giorni, un’adeguata protezione. Le radiazioni Uv sono più intense, rispetto al livello del mare, e quindi la strategia deve essere adeguata.

Le infezioni genitali sessualmente trasmesse, così come quelle urinarie, sono più frequenti in estate e colpiscono soprattutto i giovani, spesso poco prudenti e a caccia di avventure occasionali. I sitomi? Bruciore, arrossamento, prurito, perdite vaginali, secrezioni uretrali, dolore a volte molto intenso durante il rapporto sessuale o la minzione, in alcuni casi ulcere o bolle nella zona genitale, quanto basta, insomma, per rovinarsi la vacanza tanto attesa.

Come reagisce la coppia a una diagnosi di infertilità? Una diagnosi di infertilità in pochi istanti fa sfumare tutte le proprie aspettative. Magari per anni sono stati adottati metodi contraccettivi per evitare una maternità indesiderata quando invece si decide di avere un figlio, questo non arriva. La prima reazione della coppia? “Per la coppia è uno shock. Sembra un evento talmente impossibile, è qualcosa che proprio non ci si aspetta. Si passa poi a un sentimento di rifiuto, di rabbia, di collera. Come mai è successo proprio a noi?”

Per chi ha la pelle sensibile l’estate è un periodo difficile. Non si può certo rimanere completamente coperti, dato il caldo, ma non si può nemmeno esporsi così tanto, basta nulla e ci si scotta. Ecco alcuni rimedi naturali se si vuole proteggere la pelle sensibile senza rinunciare ad una sana abbronzatura. Ecco 8 rimedi naturali per proteggere la pelle dal sole.

Sdraiati sotto l'ombrellone o sempre impegnati, tra una nuotate, lunghe passeggiate sulla spiaggia o partite di beach volley. Qualunque sia il vostro stile di vita, anche al mare la corretta alimentazione non deve passare in secondo piano. Ma cosa mangiare per mantenersi in buona salute e magari perdere qualche chilo di troppo? Ed ecco alcuni consigli.

La promozione e divulgazione del Valore della Medicina di Laboratorio ai cittadini/pazienti, e non solo ai principali utilizzatori (Medici di Medicina generale e Medici Specialisti), è il tema portante che il Presidente ed il Consiglio Direttivo della SIBioC si sono prefissi per il loro mandato. I cittadini/pazienti devono poter scoprire ed approfondire il ruolo del professionista di laboratorio come figura a loro vicina in tutto il percorso diagnostico-assistenziale. 

Con l’aumento delle temperature sudiamo di più. Una condizione che, se non affrontata in maniera corretta, potrebbe condurci alla disidratazione. In condizioni normali il nostro corpo elimina ogni giorno circa 2 litri e mezzo d’acqua, ma con il caldo questa quantità aumenta. Per mantenere un corretto bilancio idrico è perciò importante bere molto.

Nei mesi estivi, la natura ci offre con prodigalità quei frutti che racchiudono in sé tutta la forza del sole. Secondo la Medicina tradizionale cinese siamo nel pieno della stagione del Fuoco, associata a cuore e intestino tenue, due organi che possono essere messi a rischio proprio con l'arrivo della canicola.

La legionella, o Malattia del Legionario, in gergo tecnico definita anche legionellosi è un'infezione polmonare causata dal batterio Legionella pneumophila. Il genere Legionella, ricorda il sito Epicentro dell'Iss, è stato così denominato nel 1976, dopo che un'epidemia si era diffusa tra i partecipanti al raduno della Legione Americana al Bellevue Stratford Hotel di Philadelphia. La fonte di contaminazione batterica in quel caso fu identificata nel sistema di aria condizionata dell'albergo.

Ci siamo! è online il secondo episodio della #webserie di In Vitro Veritas, la campagna Assobiomedica sulla diagnostica di laboratorio. Di cosa si parla? Di diabete e della sua diagnosi insieme al nostro Paolo.

Durante il periodo estivo praticare sport all’aperto, sotto il sole o a temperature elevate, aumenta il rischio di disidratazione e la conseguente perdita di sali minerali. Lo sportivo professionista sa quanto e quando bere per evitare cali di prestazione dovuti soprattutto alla mancanza d’acqua, ma lo sportivo amatoriale o chi pratica attività fisica e sport solo occasionalmente, a volte sottovaluta questi problemi e in generale come alimentarsi per fare sport.

I nostri Pacchetti Check Up


Consulta i nostri pacchetti...
Per saperne di più telefona ai numeri:
(+39) 0984 28165 / (+39) 0984 28941

Convenzione iscritti CISL


Per saperne di più clicca qui...

Convenzione Piscina
Comunale di Cosenza


Per saperne di più clicca qui...

Richiedi Visita Specialistica


Vuoi contattarci? Compila questo form...

Se ci tieni alla tua salute
clicca qui...


Analisi di laboratorio, il lancio della campagna In Vitro Veritas

Convezione UniSalute

Convenzione Azieda Amica

Convezione Cassa Praesidium Famiglie

Convezione Assirete Srl

Convenzione Cassa Autonoma Medici e Odontoiatri

« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Contatore sito

 

 Powered by 



 

© - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01781350788
Numero R.E.A. CS- 236564

Scarica la nostra App

 



Telefono e Fax: (+39) 0984 28165 / (+39) 0984 28941
Mail: info@peruginilab.it
Vuoi contattarci? Clicca qui...

Ritiro Referti online

DOVE CI TROVI

Indirizzo
Via R. Misasi, 96
87100 - Cosenza (CS) Italia
Telefono e Fax
(+39) 0984 28165
(+39) 0984 28941 
Mail

info@peruginilab.it

Total Quality Management

Parcheggi offerti ai Clienti:
Autorimessa Bonofiglio
Via Riccardo Misasi, 79
Quick Parking
Piazza Carlo Bilotti

Certificazione UNI EN ISO